La scelta del nome di dominio di un sito internet

Un punto importante nello sviluppo di un progetto web è la scelta del nome di dominio adeguato.
Ovviamente è sottointeso, ma è meglio dirlo prima esplicitamente, che il consiglio è di acquistare un dominio personale, specie se l'utilizzo che se ne vuole fare del sito è per scopi professionali, a discapito di spazi gratuiti sul web, che appunto essendo gratuiti, il dazio da pagare è la presenza di banner pubblicitari.

Il nome del dominio deve:

- identificare l'azienda o prodotto che si sta trattando, quindi pertinente
- essere facile da ricordare, un nome non troppo lungo, al massimo 12 caratteri
- interessante per gli utenti, ma soprattutto per i motori di ricerca, perché se lo è per questi ultimi lo è anche per i primi

Nella scelta del nome di dominio un fattore fondamentale è la pertinenza del nome. Per intenderci un sito che si chiami www.mobili.com, mi aspetto che sia il sito di un produttore o di un rivenditore di mobili, ma non di certo di un fruttivendolo.
Questo scelta è importante perché è il primo passo per l'indicizzazione, in quanto come l'utente si aspetta che sia il sito di un'attività che tratta mobili, altrettanto si aspettano i motori di ricerca.
La scelta tipicamente ricade sul nome dell'azienda o in alternativa sul prodotto trattato.

Accanto al nome che identifica l'azienda o prodotto, non da sottovalutare è la scelta del nome di dominio di primo livello. Per intenderci quello che sta alla destra dell'ultimo punto.
Solitamente la scelta ricade sul .com o .it. I primi identificano attività commerciali o aziende manifatturiere, il secondo invece sta per Italia, identificano siti non necessariamente di attività produttive, anche privati, ma comunque in Italia.
Abbiamo altri domini di primi livello (.net, .info, ecc…), ma per scopi professionali è meglio stare sul .it o .com.

Un'altra punto importante è la lunghezza e la semplicità del nome. Nomi troppo lunghi e complessi sono difficili da ricordare per gli utenti. Il nome deve essere facilmente riconducibile per l'utente alla nostra azienda.

Scelto il nome del dominio adeguato, il passo successivo è la qualità dei contenuti delle pagine.
Le pagine del sito devono essere pertinenti col nome del dominio, avere tutte una certa coerenza del tema trattato.

La pagina di atterraggio delle ricerche deve corrispondere con le parole chiave che l'utente ha inserito. Quindi preoccupiamoci che le nostre pagine siano il più esaurienti possibili. Ad esempio se stiamo vendendo un determinato prodotto, nella pagina di presentazione cerchiamo di essere il più esaurienti possibile.
Più informazioni trovano nelle nostre pagine gli utenti, più contenti saranno.

Oppure hai ancora dubbi e semplicemente vuoi approfondire l'argomento? Contattami liberamente, senza alcun impegno, per un preventivo gratuito di consulenza personalizzata.

Nella sessione studiata su misura per te sarò a tua completa disposizione fornendoti risposte chiare, immediate e precise.

Consulenze telefoniche o per posta elettronica prevedono un costo.

L'autore

Mi sono laureato in informatica presso l'università degli studi di Milano. Da sempre mi occupo di informatica e programmazione.
Da qualche anno sono diventato un blogger e collaboro con alcune testate on-line.
Ho al mio attivo anche alcune pubblicazioni on-line.
Alessio Arrigoni - CONSULENTE INFORMATICO
Via per Senna, 15 - 22070 Capiago Intimiano (CO)
info@alessioarrigoni.it
PRIVACY | P.I. 02752540134