Installare Windows su hard disk superiori ai tre TeraByte

Recentemente mi sono imbattuto in questa problematica e devo dire per fortuna le macchine in questione erano mie.
Ovviamente in questo articolo dò per scontato che tutti i requisiti hardware siano soddisfatti e che l'architettura sia a 64 bit.
Affinché Windows possa vedere interamente i tre o più tera dell'hard disk è necessario che il disco sia configurato in GPT anziché in MBR.
Nel primo caso riuscirete ad utilizzare integralmente lo spazio disponibile, mentre nel secondo vedrete al massimo 2,2 Tb e non c'è modo di poter creare ulteriori partizioni.

Ma vediamo cosa succede durante il setup

Ebbene la situazione in cui ci si trova è quella tipica del gatto che si morde la coda.
Nel corso del setup di installazione, nel momento in cui si tratta di selezionare la partizione su cui installare il vostro sistema operativo, se l'hard disk è già configurato in GPT, vi comparirà un alert in cui venite avvisati che Windows non può essere installato su un hard disk in modalità GPT senza possibilità di poter andare oltre, invece se è in MBR potrete andare avanti, ma il risultato sarà quello di avere un hard disk parzialmente utilizzato.

Quindi come uscire da questo grattacapo?

Alla fine di tutto quando abbiamo scoperto dove stava il trucco, non avere idea chi avremmo strozzato.

Ma andiamo con ordine sul come procedere.

Innanzi tutto dobbiamo partire con hard disk che non sia ancora in GPT, perché questa è un'operazione che va effettuata successivamente.

Quando?

Nel momento in cui arriverete nel punto in cui dovrete selezionare la partizione su cui installare il vostro sistema operativo, è sufficiente premete i tasti SHIFT + F10, ed a quel punto vi comparirà il prompt dei comandi di DOS.

Digitate DISKPART

Selezionate il disco su volete installare il sistema operativo con "SELECT DISK n° unità disco", per conoscere la lista dei dischi il comando da eseguire è "LIST DISK".

A questo punto facciamo la conversione del disco a GPT con "CONVERT GPT".

Ora il disco è pronto, possiamo uscire digitando "EXIT", chiudiamo il prompt dei comandi di DOS, e procediamo oltre con l'installazione premendo il tasto avanti.

Nel giro di una decina di minuti avrete la vostra macchina con sistema operativo Windows pronta e con l'hard disk da 3 Tb integralmente disponibile.

La procedura è valida sia per i sistemi operativi Windows server che per i sistemi Windows sette e otto.

Non mi resta che augurarvi buona installazione e se avete bisogno di supporto all'installazione non esitate a contattarmi.

Oppure hai ancora dubbi e semplicemente vuoi approfondire l'argomento? Contattami liberamente, senza alcun impegno, per un preventivo gratuito di consulenza personalizzata.

Nella sessione studiata su misura per te sarò a tua completa disposizione fornendoti risposte chiare, immediate e precise.

Consulenze telefoniche o per posta elettronica prevedono un costo.

L'autore

Mi sono laureato in informatica presso l'università degli studi di Milano. Da sempre mi occupo di informatica e programmazione.
Da qualche anno sono diventato un blogger e collaboro con alcune testate on-line.
Ho al mio attivo anche alcune pubblicazioni on-line.
Alessio Arrigoni - CONSULENTE INFORMATICO
POSTA: info@alessioarrigoni.it
PRIVACY | P.I. 02752540134