Incrementare le vendite on-line a Natale

Natale, come tutti gli anni è tempo di acquisti per fare regali ai propri cari, amici e colleghi. Quindi quale opportunità migliore per fare business con il proprio sito di commercio elettronico.

Sappiamo già che aprire un negozio on-line è un progetto web che va accuratamente studiato altrimenti si rivela un vero e proprio flop. Quindi vediamo alcuni brevi consigli per sfruttare questa opportunità che le festività di fine anno ci offrono per incrementare le vendite.

Il sito

Particolarmente graditi dai visitatori sono i dettagli grafici che richiamino in qualche modo la ricorrenza. Non sarebbe quindi male, per catturare maggiormente l’attenzione, ospitare qualche dettaglio grafico che richiami il natale. Il tutto però senza creare disagi nell’usabilità, e senza snaturare l’identità online del nostro marchio.

Sappiamo tutti quanti che quando si devono fare regali, quindi non solo in occasione del natale, non si sa mai cosa comprare. Non è molto bello a dirsi, ma il prezzo nella scelta di un regalo è il fattore maggiormente determinante. Pertanto, è fortemente consigliabile dare la possibilità di visualizzare gli articoli ordinati in base al prezzo, in maniera crescente o decrescente.

Inoltre, proprio perché spesso gli utenti hanno le idee piuttosto confuse su cosa acquistare, bisognerebbe dargli un aiutino a schiarirsi le idee mettendo in evidenza, con un box dedicato, i prodotti maggiormente venduti. Per esempio, se l’utente volesse regalare un libro, potrebbe scegliere di regalare uno dei libri che sono in cima alla classifica dei più venduti. Questo è anche un modo per veicolare gli utenti a comprare un determinato prodotto piuttosto che un altro secondo i nostri interessi.

Buoni acquisto

Abbiamo appena detto che quando si debbono fare regali altrui non si sa mai cosa comprare. Perché allora non offrire la possibilità di comprare dei “buoni acquisto” spendibili nel nostro negozio on-line? In questo modo svincoliamo i nostri clienti dalla preoccupazione di dover scegliere il regalo da acquistare, e chi riceve il regalo è felicissimo di poter comprare ciò che più desidera.

In più noi otteniamo un duplice scopo, perché indirettamente ci facciamo conoscere a nuovi potenziali clienti che una prima volta hanno acquistato tramite buoni, e se soddisfatti, acquisteranno di tasca propria la seconda volta.

Le e-mail natalizie

In questo periodo dell’anno le campagne di email marketing devono ovviamente tener conto della particolare ricorrenza e adeguarsi di conseguenza.

Ciò comporta che bisognerà non solo inviare gli auguri di buone feste, ma anche inviare un messaggio preciso al fine di spingere gli utenti a comprare da noi.

Come? Inviando loro un messaggio in cui si comunica che il nostro negozio on-line può aiutarli a trovare i regali. Insomma, si tratta di creare valore attraverso il canale email per i clienti, già acquisiti o potenziali.

Nelle email che inviamo, poniamo particolare attenzione nel segnalare:

- un’eventuale sezione dedicata ai “regali di Natale” all’interno del negozio virtuale

- le spese di spedizione: questo perché le spese di spedizione sono un fattore determinante nelle scelte di acquisto online. In tal senso, avremo un vero e proprio vantaggio competitivo sulla concorrenza se le nostre sono particolarmente basse o addirittura nulle

Tempi di consegna

Timore diffuso tra chi fa acquisti natalizi online è la paura che i regali ordinati non arrivino in tempo.

Sostanzialmente i nostri clienti hanno bisogno di essere rassicurati sui tempi di consegna dei prodotti che ordinano. Quindi mettiamo bene in evidenza quali sono i tempi di consegna.

Inoltre, assicuriamoci di mettere in luce anche le modalità di contatto del servizio di assistenza clienti. Rassicuriamo i potenziali clienti che, se qualcosa dovesse andar storto, potranno rivolgersi a noi in modo semplice e diretto, ricevendo una risposta veloce e attenta.

Social media

I social media non realizzano vendite direttamente, ma sono ottimi strumenti per veicolare i consumatori verso il nostro negozio virtuale. Questo perché ci permettono di intrattenere un dialogo con le persone che ci seguono sui social network o sul blog aziendale. E si sa che ascoltare il proprio target è fondamentale per il nostro business.

Ovviamente, anche i social media dovranno tener conto del periodo natalizio. Come? Il loro obiettivo, oltre a continuare a produrre contenuti utili e pertinenti al nostro pubblico, sarà quello di indirizzare i potenziali clienti verso il nostro negozio online. Per esempio, questo si può ottenere offrendo particolari condizioni di acquisto agli utenti web che ci seguono attraverso i social.

Bene, siete pronti per la vostra campagna natalizia? Non esitate a contattarmi per una consulenza.

Oppure hai ancora dubbi e semplicemente vuoi approfondire l'argomento? Contattami liberamente, senza alcun impegno, per un preventivo gratuito di consulenza personalizzata.

Nella sessione studiata su misura per te sarò a tua completa disposizione fornendoti risposte chiare, immediate e precise.

Consulenze telefoniche o per posta elettronica prevedono un costo.

L'autore

Mi sono laureato in informatica presso l'università degli studi di Milano. Da sempre mi occupo di informatica e programmazione.
Da qualche anno sono diventato un blogger e collaboro con alcune testate on-line.
Ho al mio attivo anche alcune pubblicazioni on-line.
Alessio Arrigoni - CONSULENTE INFORMATICO
Via per Senna, 15 - 22070 Capiago Intimiano (CO)
info@alessioarrigoni.it
PRIVACY | P.I. 02752540134