Scrivere per vendere

Il fine ultimo per cui si apre un blog aziendale è per vendere. Il nostro scopo è quello di creare contenuti che catturino l’attenzione di lettori interessati a noi con lo scopo finale di trovare dei potenziali clienti interessati ad acquistare un nostro prodotto/servizio.

Altrimenti perché avere un blog nell’ambito del sito web aziendale?

Il sogno di tutti, è quello che tutti i lettori si trasformino in clienti, ma purtroppo l’amara realtà non è così rosea e solo una minima percentuale lo diventa.

Vediamo oggi in breve qualche semplice trucco per migliorare il numero dei lettori che divengono poi dei potenziali clienti.

Individuare il cliente tipo

Prima di iniziare a fare qualsiasi cosa dobbiamo avere le idee ben chiare su chi saranno i fruitori dei nostri prodotti/servizi. Chi sono quelli che sono interessati all’acquisti dei nostri prodotti/servizi?

Tutto parte dalla risposta a questa semplice domanda. Se non riusciamo ad individuare chi è interessato al nostro prodotto/servizio di strada ne faremo ben poca. Del resto a pensarci bene è una risposta del tutto logica. Nessuno di noi è interessato ad acquistare tutti i prodotti o servizi di questo mondo, ma solo una parte e i bisogni cambiano da persona a persona

In concreto se sono un appassionato di neve sarò interessato a comprare un paio di sci non un paio di pinne!!!

Risolvere i problemi dei clienti

Abbiamo individuato il nostro target, coloro che sono interessati ad acquistare i nostri prodotti/servizi, e già abbiamo fatto un grande passo.

Ora dobbiamo cercare di capire quali sono i loro bisogni, le loro aspettative, che cosa si aspettano di trovare da noi.

Tutti noi facciamo delle ricerche sul web con lo scopo di trovare la risposta ad un determinato problema. Bene ora la nostra capacità sta nel capire quali sono i problemi dei nostri lettori per cercare di fornire loro una risposta. Solo così riusciremo a catturare la loro attenzione.

Mostrare le nostre referenze

Che cosa significa? Significa mostrare i nostri casi di successo, eventuali nostre pubblicazioni, lavori di cui i nostri clienti sono rimasti soddisfatti, lavori di una certa complessità a cui abbiamo preso parte.

Tutto ciò contribuisce a costruire la nostra fama, la nostra notorietà, la nostra autorevolezza.

Con questo biglietto da visita di sicuro chi ci legge sarà poi più propenso ad acquistare un nostro prodotto/servizio, a diventare un nostro nuovo cliente.

Invito all’azione

Abbiamo trovato il nostro pubblico, creiamo post che soddisfano le loro aspettative e abbiamo creato delle referenze, ottimo siamo ad un buon punto. Ma ora dobbiamo finalizzare tutto il nostro lavoro spingendo i nostri lettori a compiere un’azione, a cercare un contatto con noi. Il modo migliore è quello di chiudere l’articolo con un invito a prendere contatto con noi per approfondire la questione, mettendo un link di rimando alla nostra pagine contatti.

Conclusioni

Bene, siete pronti a scrivere per vendere? Avete bisogno di una consulenza? Non esitate a contattarmi, sono a vostra completa disposizione.

Oppure hai ancora dubbi e semplicemente vuoi approfondire l'argomento? Contattami liberamente, senza alcun impegno, per un preventivo gratuito di consulenza personalizzata.

Nella sessione studiata su misura per te sarò a tua completa disposizione fornendoti risposte chiare, immediate e precise.

Consulenze telefoniche o per posta elettronica prevedono un costo.

L'autore

Mi sono laureato in informatica presso l'università degli studi di Milano. Da sempre mi occupo di informatica e programmazione.
Da qualche anno sono diventato un blogger e collaboro con alcune testate on-line.
Ho al mio attivo anche alcune pubblicazioni on-line.
Alessio Arrigoni - CONSULENTE INFORMATICO
POSTA: info@alessioarrigoni.it
PRIVACY | P.I. 02752540134