Gli errori più fastidiosi all'interno di un sito internet

Bello riguardo un sito internet è riferito alla sua estetica, ma se un sito è solo estetico, state certi che di strada ne farà ben poca. Purtroppo tanti web designer pensano solo all’estetica senza pesare all’usabilità del sito. Questa è la grossa controversia tra grafici e programmatori web.

L’occhio vuole la sua parte, ma prima di tutto un sito deve essere utile, intuitivo, soddisfare le aspettative degli utenti.

Vediamo allora quali sono gli errori più grossolani che vengono commessi nella progettazione di un sito internet a cui dovremmo fare attenzione quando commissioniamo la sua realizzazione.

Mancanza di usabilità

Come dicevo un sito internet affinché sia utile ai navigatori deve soddisfare i requisiti di web usability. La sua navigazione deve essere intuitiva, gli utenti non devono fare fatica a trovare ciò che cercano, i contenuti devono essere chiari e ben leggibili, avere un colore non troppo vivace ma nello stesso tempo non funereo, non si deve fare fatica a leggere i contenuti.

Lentezza nel caricamento delle pagine

Figlia del punto precedente, di certo non è molto usabile un sito internet se le sue pagine sono lente nel caricarsi. Facciamo attenzione che le immagini annesse all’articolo del nostro blog non siano troppo pesanti.

Mancanza di una funzione di ricerca interna

Anche questo punto fa parte dell’usabilità di un sito internet. Fornire una funzione di ricerca interna rende il nostro sito internet più usabile, agevola la navigazione favorendo la ricerca di contenuti.

Mancanza di aggiornamento dei contenuti

Come si dice: “Hai voluto la bicicletta? Adesso pedala”. Se abbiamo deciso di investire sul sito internet, non dobbiamo pensare che una volta messo on-line il lavoro sia finito, anzi è proprio ora che il vero lavoro inizia. Dobbiamo impegnarci nel mantenere costantemente aggiornato il sito internet, far vedere che è una cosa viva.

Così facendo diamo agli utenti uno stimolo a ritornare da noi perché sono consapevoli di trovare qualcosa di nuovo, perché se una volta messo on-line lo dobbiamo lasciare come un campo abbandonato è meglio non aprirlo nemmeno e risparmiare denaro.

Non mettere in chiaro i contatti

È l’informazione fondamentale per avere un feedback da parte degli utenti. Coloro che ci vengono visitare hanno trovato ciò che cercano, bene vogliono contattarci per approfondire l’argomento, avere un preventivo o richiedere un nostro intervento.

Perfetto è ciò che vogliamo, e il come fare a contattarci deve essere immediatamente lampante, facendo in modo che nel menù ci sia una pagina dedicata, meglio ancora se compaiono anche nel bottom di tutte le pagine i nostri recapiti.

Una raccomandazione che faccio è di mettere in chiaro nella pagina contatti il numero di telefono, l’indirizzo di posta elettronica e dove siamo, non lasciare solo l’anonimo modulo contatti. Non dobbiamo rimanere degli anonimi.

Non tutti gradiscono, in primis il sottoscritto, il dover compilare un modulo contatti per fare una richiesta. Spingiamo gli utenti a cercare il contatto umano come è sempre stato.

Non essere ottimizzato per il mobile

Con la crescente diffusione dei dispositivi mobili è importante che il nostro sito sia consultabile anche da smartphone e tablet. Anzi dalla scorsa primavera i motori di ricerca penalizzano i siti non ottimizzati per il mobile.

È dunque imperativo fare in modo che soddisfi questo requisito per meglio posizionarsi.

Mancanza di qualità nei contenuti

Sarò ripetitivo, ma è fondamentale riuscire a creare valore aggiunto con contenuti di qualità, unici, originali, che forniscano ai nostri lettori valore aggiunto.

Presenza di finestre pubblicitarie indesiderate

Non c’è niente di più fastidioso quando si entra in una pagina web che la comparsa di fastidiosissime finestre pubblicitarie che coprono i contenuti. Molti portali lo fanno, ma loro possono perché dettano legge come vogliono perché sanno che comunque gli utenti hanno bisogno di loro, ma noi piccoli non possiamo pensarla così.

Conclusioni

Allora il vostro sito è a posto. Avete bisogno di una consulenza per rivedere il vostro progetto web? Molto bene, allora cosa spettate a contattarmi.

Oppure hai ancora dubbi e semplicemente vuoi approfondire l'argomento? Contattami liberamente, senza alcun impegno, per un preventivo gratuito di consulenza personalizzata.

Nella sessione studiata su misura per te sarò a tua completa disposizione fornendoti risposte chiare, immediate e precise.

Consulenze telefoniche o per posta elettronica prevedono un costo.

L'autore

Mi sono laureato in informatica presso l'università degli studi di Milano. Da sempre mi occupo di informatica e programmazione.
Da qualche anno sono diventato un blogger e collaboro con alcune testate on-line.
Ho al mio attivo anche alcune pubblicazioni on-line.
Alessio Arrigoni - CONSULENTE INFORMATICO
POSTA: info@alessioarrigoni.it
PRIVACY | P.I. 02752540134