Creare un sito web professionale

Qualsiasi imprenditore che decida di investire seriamente nel web si pone questa fatidica domanda, cioè “come realizzare un sito internet che c’entri gli obiettivi di business che si è prefissato?”. Detto in soldoni, quali sono i passi corretti da seguire per realizzare un sito internet che sia in grado di ritornare l’investimento fatto?

Detto ancora più esplicitamente “in che modo il gioco vale la candela?”.

Innanzitutto dobbiamo metterci nell’ottica che il sito internet è un impegno che se vogliamo dia i suoi frutti va costantemente seguito. Questo a partire dal preciso istante in cui va on-line. Sono molti che commettono il grosso errore di voler realizzare il sito internet pensando che una volta on-line attiri gli internauti. Non c’è niente di più sbagliato. Se pensiamo che il sito internet una volta messo on-line possiamo lasciarlo lì senza più preoccuparcene con l’idea che i clienti arrivino, abbiamo solo gettato al vento il nostro denaro, e con quest’ottica è meglio neanche aprirlo il sito internet.

Ora basta con le chiacchere introduttive e veniamo al nocciolo della questione.

Fissare i nostri obiettivi

Prima ancora di pensare cosa mettere nel sito, a come sarà il suo aspetto grafico, a come sarà impaginato, a come sarà la sua navigabilità, dobbiamo chiederci il perché vogliamo andare sul web. Chiarito il perché, il come andare verrà di conseguenza, perché, scusate il gioco di parole, questo sarà una logica conseguenza.

In pratica secondo gli obiettivi che ci prefiggeremo avremo un come andare sul web.

Conoscere il proprio pubblico

Affinché il sito web abbia successo è importante conoscere il proprio pubblico. Perché conoscendo chi saranno i nostri utenti sapremo creare dei contenuti conformi con le loro esigenze. Andare alla ceca non ci porterà da nessuna parte, invece conoscendo il nostro target possiamo creare traffico intorno al sito, ma traffico di persone veramente interessate a ciò che loro proponiamo, e in questa moltitudine potrebbero esserci degli utenti interessati ai nostri prodotti/servizi.

Creare contenuti di qualità

È strettamente collegato al punto precedente ed è anche logica conseguenza. Creare contenuti di interesse per il nostro pubblico, generando così traffico, implica creare contenuti di qualità, contenuti ai quali i nostri lettori sono veramente interessati perché soddisfano un loro specifico bisogno.

Avere un nome di dominio adeguato

Il nome di dominio che avrà il sito dovrà essere conforme con il tema trattato, su questo non ci piove. Se si tratta del sito istituzionale aziendale è giocoforza che dovrà riprendere il nome dell’azienda, se invece è un blog a tema, affinché catturi l’attenzione dei potenziali lettori per forza di cose, anche per una sua logica, il nome dovrà richiamare il tema trattato. Per capirci se apro un blog di alpinismo di certo non gli darò il nome “www.vacanzealmare.it”.

Il logo

Stesso discorso vale per il logo. Se il sito sarà aziendale il logo sarà già quello dell’azienda che compare già sulla carta intestata, diversamente se è un blog, il logo dovrà richiamare il tema.

Per ritornare all’esempio appena citato, per un blog di alpinismo si sposa una piccozza e non una spiaggia J.

Rispettare le regole del web writing

Ossia rispettare le regole della scrittura sul web. Scrivere sul web non è come scrivere per la carta stampata. Sul web si ha poco tempo per leggere e sugli articoli ci si sofferma ben poco, a differenza della carta. È quindi una logica conseguenza che i nostri concetti dovranno essere espressi in maniera concisa, in poche parole bisogna arrivare al nocciolo della questione senza troppi giri di parole.

Curare l’italiano

Dettate le regole di scrittura, logica conseguenza è la forma, la correttezza dell’italiano, l’assenza di errori grammaticali. Una pagina web piena di errori e scritta in italiano sintatticamente poco corretto non è un buon biglietto da visita!!!!

Seguire le regole della web usability

Le pagine del nostro sito internet devono essere usabili. Cosa significa? Dobbiamo fare in modo che il sito internet sia fruibile in maniere intuitiva senza difficoltà da parte degli utenti.

Gli internauti dovranno trovare ciò che cercano in maniera semplice e intuitiva, senza farli spazientire. La grafica deve essere funzionale con gli scopi del sito. le pagine devono avere una struttura comprensibile con ben evidenti i punti salienti.

Scegliere una grafica funzionale

Tema strettamente legato all’usabilità del sito web. Avere una grafica funzionale significa rendere il sito web usabile. Ciò significa evitare di infarcire le nostre pagine web di inutili animazioni che distolgono solamente l’attenzione dal fulcro della pagina che deve essere il suo contenuto: il tema dell’articolo.

Le animazioni, con questo intendo le gif animate o le animazioni in flash, non fanno altro che distrarre e disturbare l’utente nella lettura. I colori anche questi devono essere riposanti, così come la dimensione dei caratteri, non troppo grandi e nemmeno troppo piccoli. Non dobbiamo far fare fatica il nostro utente nella lettura.

Pagina contatti

Una pagina che all’interno di un sito web professionale non può di certo mancare è la pagina contatti. Ai nostri potenziali clienti dobbiamo dare modo di poterci contattare per richiedere informazioni su un prodotto/servizio che noi rivendiamo.

Quindi in questa pagina dovremmo inserire oltre all’indirizzo ed alla mappa, il numero di telefono e l’indirizzo di posta elettronica. Personalmente preferisco un contatto più diretto che non tramite un form contatti. Sono sempre diffidente a compilare un form di richiesta informazioni, non si sa mai cosa ci sta dietro…

Creare dei profili social

Infine non può certo mancare la creazione di uno o più profili social aziendali. Quasi tutti noi abbiamo uno più profili social personali, e quindi quale modo migliore per le aziende per trovare potenziali clienti in questo mondo. È ovvio che per andare sul sicuro dovremo creare la nostra pagina nel o nei social dove sappiamo esserci i nostri potenziali clienti.

Questo e quanto. Ora sei pronto ad affrontare questa sfida sul web? Sì? Bene, allora che aspetti a contattarmi per il tuo progetto web!!!!

Oppure hai ancora dubbi e semplicemente vuoi approfondire l'argomento? Contattami liberamente, senza alcun impegno, per un preventivo gratuito di consulenza personalizzata.

Nella sessione studiata su misura per te sarò a tua completa disposizione fornendoti risposte chiare, immediate e precise.

Consulenze telefoniche o per posta elettronica prevedono un costo.

L'autore

Mi sono laureato in informatica presso l'università degli studi di Milano. Da sempre mi occupo di informatica e programmazione.
Da qualche anno sono diventato un blogger e collaboro con alcune testate on-line.
Ho al mio attivo anche alcune pubblicazioni on-line.
Alessio Arrigoni - CONSULENTE INFORMATICO
POSTA: info@alessioarrigoni.it
PRIVACY | P.I. 02752540134