Cosa conta davvero per guadagnare sul web

Sicuramente se lo sarà chiesto chiunque abbia un blog o un sito dove ospita dei banner pubblicitari: che cosa conta davvero per guadagnare on-line? Quali sono gli indicatori del successo o dell’insuccesso? Sto veramente facendo il massimo per riuscire a monetizzare dal mio sito?

Detto in poche parole quali sono gli elementi su cui devo focalizzare la mia attenzione per riuscire ad avere il massimo dal mio sito.

Ve lo dico subito.

Conoscere i nostri visitatori

Conoscere i nostri visitatori è la chiave del successo, è la base da cui partire.
Se conosciamo i nostri visitatori sapremo adattare i nostri contenuti in base alle loro esigenze, perché il nostro fine è ottenere la soddisfazione dei nostri lettori dando loro ciò che si aspettano.

Quanti visitatori unici mensili abbiamo

Se è importante il totale di visitatori mensili che abbiamo altrettanto lo è il totale di visitatori unici mensili. Perché?
Prima di tutto perché tanti più visitatori unici abbiamo tante persone in più sono che conoscono il nostro sito.
Per ragioni invece un pò più monetarie, se per esempio vogliamo guadagnare attraverso la vendita di banner pubblicitari, il primo parametro che interessa gli advertiser è il numero di visitatori unici mensili.

Il numero di pagine per visita

Se per ogni visita che riceviamo il numero di pagine visitate è elevato è un buon di indicatore di qualità dei contenuti del sito.
Significa che il lettore ha trovato ciò che cercava, e il nostro obiettivo deve essere quello di cercare di aumentare sempre questo numero.
Poi è chiaro che non sempre è vera questa affermazione, perché può essere che il lettore non guardi altri pagine perché a lui interessa ricercare la soluzione a uno specifico problema e non ha tempo o interesse a guardare altro.

Frequenza di rimbalzo

È la percentuali di visitatori che abbandonano il sito dalla medesima pagina in cui sono entrati.
Comprendete quindi che conoscerla è importante perché permette di effettuare gli interventi correttivi in termini di usabilità e soprattutto di qualità dei contenuti del sito.
Così facendo tanto più lettori avranno la possibilità di trovare i nostri contenuti interessanti e magari anche di leggerne altri, prima di abbandonare il sito.

RPM

Revenue per 1000 impressions, ossia il guadagno proveniente dalla pubblicità ogni 1000 visualizzazioni di pagina.
È un indicatore che è utile conoscere perché sappiamo quanto abbiamo guadagnato dalla pubblicità, e quindi quanto dobbiamo impegnarci nel nostro progetto web.

Conclusioni

Questo è quanto, certo non è la ricetta miracolosa, sono solo dei semplici indicatori che dobbiamo tenere sotto mano, ma alla fine la sostanza è sempre quella: qualità dei contenuti.

Oppure hai ancora dubbi e semplicemente vuoi approfondire l'argomento? Contattami liberamente, senza alcun impegno, per un preventivo gratuito di consulenza personalizzata.

Nella sessione studiata su misura per te sarò a tua completa disposizione fornendoti risposte chiare, immediate e precise.

Consulenze telefoniche o per posta elettronica prevedono un costo.

L'autore

Mi sono laureato in informatica presso l'università degli studi di Milano. Da sempre mi occupo di informatica e programmazione.
Da qualche anno sono diventato un blogger e collaboro con alcune testate on-line.
Ho al mio attivo anche alcune pubblicazioni on-line.
Alessio Arrigoni - CONSULENTE INFORMATICO
Via per Senna, 15 - 22070 Capiago Intimiano (CO)
info@alessioarrigoni.it
PRIVACY | P.I. 02752540134